Notizie

ACQUEDOTTO POIANA SINONIMO DI QUALITA’

3 Agosto 2017

OTTENUTO ANCHE QUEST'ANNO IL RINNOVO DELLA CERTIFICAZIONE DI GESTIONE QUALITA' UNI EN ISO 9001:2015 E DELLA SICUREZZA SUL LAVORO BS OHSAS 18001:2007

Dopo una scrupolosa verifica da parte di TÜV Italia, l’Acquedotto Poiana ha ottenuto per il diciottesimo anno la certificazione del sistema di gestione qualità secondo la norma UNI EN ISO 9001:2015 e della sicurezza sul lavoro BS OHSAS 18001:2007. L’atto si riferisce a tutte le unità operative dell’azienda e attesta un elevato standard qualitativo dei servizi offerti testimoniando il forte impegno che l’Acquedotto mette nell’amministrare il più efficacemente possibile il sistema idrico integrato.

Consapevole del fatto che la gestione dell’acqua potabile sia un settore alquanto delicato e importante, l’azienda cerca di agire con la massima attenzione in tutte le attività che la riguardano.  Da diversi anni l’Acquedotto Poiana SpA investe moltissime risorse nella qualità per offrire prodotti adeguati dal punto di vista tecnico, organizzativo e gestionale sempre in conformità alle normative vigenti. Per ottenere i certificati l’azienda viene sottoposta ad un attento e minuzioso controllo degli impianti e degli uffici con la verifica di tutte le procedure seguite. L’audit annuale è gestito da un certificatore esterno, TÜV Italia, che esamina l’adeguatezza del sistema aziendale con l’obiettivo di migliorare la qualità dei servizi offerti per renderli sempre più efficaci nel rispetto dell’ambiente, dell’attività lavorativa, dei prodotti e della sicurezza sul lavoro. Si tratta di un monitoraggio molto preciso che analizza e mira all’aggiornamento di tutti i segmenti aziendali con un’attenzione particolare alla sicurezza. Sono state dedicate tre giornate intere all’esame che ha riguardato, oltre gli uffici, anche tutti gli altri ambienti lavorativi tra cui il magazzino esterno, i cantieri attivi, gli impianti del servizio di fognatura e depurazione, gli  impianti idrici e le casette dell’acqua. La valutazione riguarda le procedure burocratiche e normative, la formazione del personale sia in termini di preparazione professionale che sulla sicurezza e i metodi operativi utilizzati nei cantieri esterni. Il controllo si concentra maggiormente sulle criticità degli uffici seguendo così un approccio orientato all’analisi e al confronto in modo da trovare le possibili soluzioni in modo costruttivo.Negli ultimi anni c’è stato un grande cambiamento nell’ambito della gestione del sistema idrico integrato ma l’azienda ha saputo seguire puntualmente l’evoluzione normativa ed il progresso tecnologico pur continuando con i propri progetti di ricerca e innovazione e mantenendo sempre come primo obiettivo la cura e la soddisfazione dei propri utenti. Dopo l’entrata in vigore delle delibere dell’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico (AEEGSI) l’Acquedotto Poiana ha dovuto riorganizzare completamente l’attività di relazione con l’utente modificando radicalmente le procedure e i modelli del sistemi di qualità, sia per quanto riguarda l’atto contrattuale che per quanto riguarda l’esecuzione dei lavori e degli allacciamenti. Nonostante questa improvvisa e totale rivoluzione abbia portato a diversi disguidi, gli uffici hanno risposto prontamente e ottenuto buoni risultati qualitativi. I lavori acquedottistici e fognari ora vengono eseguiti totalmente dall’azienda rientrando così nei tempi di monitoraggio imposti dall’Autorità, ma mantenendo professionalità e l’attenzione nei confronti delle esigenze del cliente. Per quanto riguarda il servizio di fognatura e depurazione bisogna segnalare che, grazie alla creazione dei nuovi strumenti informatici, è stata avviata una campagna finalizzata all’assoggettamento di tutte le utenze allacciabili, e nei prossimi anni sono previsti investimenti per attivare altri strumenti di telecontrollo atti a verificare gli impianti e a gestire le emergenze. L’azienda ha dimostrato di intervenire e ripristinare l’erogazione dell’acqua in tempi molto brevi nel caso di guasti, i tempi di allacciamento di utenze imposti dalla carta del servizio idrico integrato sono ampiamente rispettati, la qualità dell’acqua erogata è costantemente monitorata con le analisi di routine dettate dalla legge e risponde alle caratteristiche organolettiche, chimiche e batteriologiche previste. Il numero dei reclami è molto basso, segno di una buona soddisfazione degli utenti e le fatture emesse sono regolari sia per quanto riguarda la rilevazione effettiva dei consumi che per la cadenza.I risultati ottenuti finora rappresentano motivo d’orgoglio per l’Acquedotto Poiana e dimostrano che l’azienda presenta strutture idonee, competenze adeguate ed è quindi sinonimo di garanzia ed affidabilità per clienti, fornitori e collaboratori. La certificazione di qualità attesta inoltre che tutti i servizi sono conformi ai requisiti normativi internazionali grazie ad un sistema di gestione la cui finalità principale però rimane sempre la soddisfazione dell’utente. La dinamicità dell’azienda è consolidata anche dal fatto che uno dei prossimi obiettivi per il 2018 è l’ottenimento della certificazione ambientale UNI EN ISO 14001, strumento innovativo che detta i principi per la corretta gestione ambientale dei servizi erogati ai cittadini e dei processi produttivi aziendali. Essa fornisce la possibilità di ridurre volontariamente l’impatto ambientale e si presenta anche come mezzo di comunicazione e trasparenza perché mostra informazioni sulle organizzazioni che vogliono rispettare determinati parametri ambientali: ulteriore strumento di garanzia dell’impegno dell’ Acquedotto Poiana.

Bisogno d'aiuto?

Accedi alla nostra pagina di assistenza, troverai tutte le informazioni necessarie per le nostre pratiche, per conoscere i nostri servizi e per contattarci

CONTATTI VELOCI

Acquedotto Poiana SpA
Viale Duca degli Abruzzi, 1
33043 Cividale del Friuli (UD)

Tel. 0432 706 111 - Fax 0432 700 771

informazioni@poiana.it
poiana@pec.poiana.it

Orario di sportello:
- dal lunedì al venerdì: 8,30 - 16,30
- sabato: 8,30 - 12,30